Biscotti al cocco e limoncello

image

Oggi abbiamo una sorpresa per voi!
La ricordate la Cheesecake ananas e cocco della settimana scorsa?
Nelle nostre menti avevamo le idee chiare, ma le cose non sono sempre semplici: i biscotti al cocco che necessitavano per la base erano spariti dai supermercati.
E pensare che in Sudafrica non c’era biscotto che non contenesse farina o aroma di cocco!
Ad ogni modo, non ci siamo date per vinte ed abbiamo provveduto da sole.

image

Così è nata l’idea di questa ricetta!
Anna era un po’ diffidente, in fondo lei in Sudafrica non c’era: infatti di solito dividiamo le farine, ma stavolta il cocco rapè è finito nella dispensa di un’unica casa, la mia.
Eppure è stata lei a spazzolarsi i biscotti uno dopo l’altro e senza sosta.
Sarà stato il sapore dolce ed esotico del cocco o l’inebriante profumo di limoncello?
Mi sa che per capirlo bene dovremmo mangiarne un altro paio.

image

Ingredienti:
dosi per 20 biscotti
55 g burro
30 g zucchero di canna
20 g miele acacia
150 g farina 00
60 g cocco rapè
5 g lievito
1 uovo
2 cucchiaini di limoncello
scorza di un limone biologico

qb zucchero a velo per spolverare i biscotti

Procedimento:
In una ciotola abbiamo amalgamato il burro ammorbidito, il miele e lo zucchero di canna. Ottenuto una pasta cremosa abbiamo versato l’uovo e il limoncello. Per ultimi sono stati aggiunti la farina, setacciata insieme al lievito, ed i cocco rapè.
L’impasto è stato lavorato giusto il tempo di incorporare gli ingredienti secchi e riposto in frigo, avvolto con la pellicola, per mezz’ora.
Abbiamo voluto dare una forma particolare a questi biscotti, e per farlo abbiamo preso spunto dalla rivista Sale&Pepe di dicembre.
Abbiamo suddiviso l’impasto in serpentelli lunghi e sottili; li abbiamo ripiegati a metà, intrecciati e chiusi a corona.
Durante la preparazione avevamo notato delle piccole crepe temendo che spaccassero in cottura, invece una volta lievitati il pericolo è stato scampato.
Abbiamo disposto i biscotti in una teglia rivestita di carta forno e infornato a 180°C per 20 minuti.

image

Noi siamo rimaste affascinate dal profumo di questi biscotti!
Peccato non potervelo trasmettere attraverso le foto.
Dovrete cimentarvi in questa ricetta!

Please follow and like us:

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.