Lebkuchen ricoperti di cioccolato

Noi come ogni anno abbiamo già stilato la nostra lista dei buoni propositi.
In cima vi abbiamo segnato la necessità di intraprendere una dieta dopo le innumerevoli portate gustate in questi giorni festosi.
Ma ci tenevamo a salutare le nostre amiche di Re-Cake, ringraziandole per averci fatto compagnia e non solo.
Le abbiamo conosciute tramite i loro blog e le loro idee circa un anno fa ed è stato un piacere riuscire a conoscere due di loro anche di presenza!
Eravamo agli inizi della nostra avventura da blogger e grazie alla loro idea così stimolante abbiamo deciso di metterci in gioco.

recake-Lebkuchen04

Grazie a questa avventura abbiamo iniziato ad apprezzare il caramello salato dalla prima ricetta; abbiamo scoperto il profumo e il sapore del cardamomo in un dolce svedese tipico del periodo natalizio; abbiamo sperimentato la crema chiboust in una meravigliosa cheesecake al limone.
San valentino ci ha trovate una letto con l’influenza e l’altra in giro per il Sudafrica, ma abbiamo voluto gustare ugualmente lo zenzero in una torta al cioccolato e fragole.
Abbiamo saltato marzo ma la notizia di nuovo arrivo in famiglia ha lasciato tutti a bocca aperta, facendoci rinviare molte cose.
Abbiamo riaperto i giochi ad aprile, festeggiando la pasquetta con i panini anglosassoni soffici e gustosi; a maggio la nostra “rosa di maggio” ha deciso come voleva la sua torta per recake; a giugno mentre una di noi era in viaggio di nozze, l’altra ha messo in scena un picnic con piattini, tazzine colorate e Cherry Pie per fare un gioco da “Signore”.
A luglio abbiamo gustato ed apprezzato con gli amici la delicatezza della mousse alla camomilla; mentre a settembre una deliziosa crostata ai fichi é diventata una fresca cheesecake, poiché come sempre in Sicilia l’autunno tarda a venire!
Ad ottobre abbiamo dovuto rinunciare a festeggiare con voi un anno di Re-Cake, ma 9 mesi erano già passati e siamo state un po’ impegnate.
Abbiamo festeggiato lo stesso ma un po’ in ritardo con una nostra Charlotte al Tiramisù.
Novembre è stato un po’ una sfida, una di noi ha sconfitto poppate e nottate insonni per tornare in cucina a preparare le Crostatine alla zucca e noci.

wpid-locandina-re-cake-14-lebkuchen.png.jpg.jpeg

Ed eccoci dicembre che porta via l’anno vecchio e chiude questa esperienza meravigliosa con dei biscotti dal profumo e sapore tipici natalizi, i Chocolate Brushed Lebkuchen, che hanno deliziato i nostri sensi.
Poiché non sempre le spezie sono le benvenute nelle nostre casa, abbiamo fatto solo mezza dose della ricetta.
A ripensarci questa scelta non è stata un’ottima idea…questi biscotti ci hanno piacevolmente stupito!

recake-LebkuchenLe modifiche apportate alla ricetta originale riguardano la farina, una parte di farina 00 è stata sostituita con la farina integrale; la scelta di utilizzare lo zucchero a velo e di diminuirne la dose; l’uso di canditi di arancia tritati grossolanamente.

recake-Lebkuchen05

Ingredienti:
100 g marzapane
50 g zucchero a velo
75 g albumi
25 g mandorle tritate
25 g noci tritate
30 g farina integrale
20 g farina 00
25 g canditi di arancia tritati
1 cucchiaino di mix di spezie
un pizzico di sale
un pizzico di bicarbonato di sodio
due cialde di riso per involtini primavera
50 g cioccolato bianco
50 g cioccolato fondente al 70%

per il mix di spezie
1 cucchiaino di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di semi di coriandolo
1/2 cucchiaino di semi di cardamomo macinato
1/2 cucchiaino di semi di anice stellato macinato
un pizzico di pepe nero
1/2 cucchiaino di noce moscata
1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
1/2 cucchiaino di semi di chiodi di garofano macinati

Procedimento:
Abbiamo preparato il marzapane o pasta di mandorle seguendo una ricetta da noi già provata.
Pensavamo fosse più facile trovare le ostie per celiaci, ma non volendoci arrendere abbiamo rimediato le cialde di riso per involtini primavera.
È stato necessario inumidire un panno ed adagiarlo sopra la cialda per un paio di minuti in modo da ammorbidire la cialda; a questo punto con uno stampino rotondo abbiamo ritagliato la cialda, in alcuni casi abbiamo solo creato un solco ritagliandolo poi con le forbici.
I dischi così ottenuti sono stati disposti su una teglia rivestita di carta forno inumidita.
Per iniziare abbiamo sbriciolato il marzapane in una ciotola insieme alla zucchero, al sale ed agli albumi.
Li abbiamo lavorati manualmente con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo.
In seguito vi abbiamo aggiunto i canditi precedentemente tritati al coltello, le farine, le mandorle e le nocciole tritate ed il mix di spezie.
Si è scelto di tritare i canditi semplicemente per una questione di gusto, non li apprezziamo particolarmente!
Per ultimo abbiamo sciolto il bicarbonato in un cucchiaino di sciroppo di clementine, preparato in questi giorni, e mescolato al composto.
Abbiamo riempito una sac a poche con il preparato e distribuito sulle cialde di riso utilizzando una bocchetta rotonda piccola.
Abbiamo cotto a 180°C per 15 minuti.
In attesa del raffreddamento abbiamo sciolto a bagnomaria il cioccolato fondente ed utilizzato per ricoprire metà dei biscotti. L’altra metà dei biscotti è stata ricoperta con il cioccolato bianco, sciolto sempre a bagnomaria.

recake-Lebkuchen02

Riunendo buona parte dei sapori e odori che abbiamo scoperto grazie a questa esperienza, noi speriamo che le nostre amiche ci ripensino e ci accompagnino in nuove avventure.
Nel frattempo, un buon proposito per il 2015 è quello di impegnarci alla ricerca di nuove ricette per ampliare i nostri gusti, andremo in giro per il mondo virtualmente come recake ci ha insegnato!

recake-Lebkuchen03

Con questa ricetta partecipo a Re-cake

image

Please follow and like us:
error

5 Comments

  1. grazie per aver giocato con noi, è stato un piacere condividere con voi quest’avventura, mi fate commuovere,un bacione
    Miria

  2. Grazie, grazie veramente per questi bell’anno post che mi ha fatto rivivere tutte le re-cake che abbiamo fatto insieme e a quest’anno passato insieme.
    Grazie di aver sempre partecipato con entusiasmi e di salutarci con questi biscotti che son contenta alla fine vi siano piaciuti!
    Ciaoooooo
    Elisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.