Pops red velvet

Ci siamo assentate un po’.
Solo ieri abbiamo dato il benvenuto al mese di Ottobre e siamo già all’ultima settimana.
Penserete che sia stato un mese così intenso da non accorgerci del passare dei giorni, al contrario!
Per noi è stato un mese “pesante”: pieno di sconvolgimenti e decisioni importanti per le nostre vite.
Così prive della solita “leggerezza”, con la quale ci mettiamo davanti ai fornelli a cucinare, è stato difficile e quasi impossibile farvi compagnia.
Speriamo di poter riprendere i nostri ritmi e le nostre abitudini proprio con questa ricetta divertente ed ideale per la sera di Halloween.

pops-red-velvet03big

Per aumentare il divertimento, abbiamo pensato di coinvolgere anche la principessina di casa nella realizzazione di un dolcetto soffice e gustoso.

pops-red-velvet01 Per la prima volta abbiamo preparato una red velvet, ricetta tratta da “Cake Design” edito da Rizzoli, modificata in qualche ingrediente per necessità e resa monoporzione utilizzando lo stampo dei pops.
Trascinate dal divertimento di Halloween, abbiamo pensato di “trasformare” i pops in piccoli e buffi pipistrelli.

Ingredienti:
dosi per 24 pops
150 g zucchero di canna
125 g farina 00
125 g yogurt bianco
55 g burro
un uovo
8 g cacao amaro
8 g lievito vanigliato
un pizzico di sale
un cucchiaino di colorante rosso
mezzo cucchiaino di aceto di mele

per decorare
pasta di zucchero bianca
cioccolato fondente q.b

Procedimento:
In una ciotola abbiamo setacciato la farina insieme al cacao e sale. Munite di un frustino elettrico, abbiamo montato il burro per qualche secondo, unendo successivamente lo zucchero.
Al burro è stato incorporato poco alla volta l’uovo, montando sempre la massa.
Nel frattempo abbiamo sciolto il colorante nello yogurt, dandogli un bel colore rosso.
A questo punto è necessario incorporare il tutto: alla massa montata di uova e burro, abbiamo aggiunto la farina alternandola allo yogurt.
Una volta terminato, abbiamo sciolto il lievito nell’aceto, ottenendo un effetto frizzantino, ed unito all’impasto.
L’impasto è stato dosato e versato nella teglia per pops già imburrata.
Abbiamo cotto a 180°C per circa 15-20 minuti.
Nel frattempo abbiamo fatto sciogliere del cioccolato e munite di sac a poche e cartaforno abbiamo creato le piccole e buffe ali. Una volta raffreddati ed estratti i pops dalla teglia, abbiamo immerso un lato del bastoncino nel cioccolato fuso ed inserito nel pops.
Quando il bastoncino si è saldato abbiamo immerso la sfera di red velvet nel cioccolato fuso e lasciato raffreddare; durante la fase di asciugatura del cioccolato con la pasta di zucchero sono stati realizzati i denti e gli occhi, che sono stati posizionati utilizzando come collante delle gocce di cioccolato.

pops-red-velvet02

Un mostriciattolo soffice e gustoso, che si conserva per giorni umido e goloso, per divertire i più piccini, e non solo!
Buon divertimento a tutti!

Please follow and like us:

7 Comments

  1. Mi dispiace sapere che non sia stato un mese semplice e spero che la situazione vada a poco a poco migliorando…
    Questi pops sono strepitosi..non ho davvero parole x descrivervi quanto siano perfetti e golosi 🙂 Bravissimeeeeee

    1. Grazie mille Consu… a volte ci sono fasi che si trascinano ma quando cambia il modo di affrontare le difficoltà sei già a buon punto!! E noi stiamo ricominciando. un bacio A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)