Frollini al cacao con mandorle salate

È proprio vero, uno il tempo per fare quello che gli piace lo trova sempre; anche davanti a mille peripezie, se hai un’idea farai di tutto per realizzarla.
In questo momento noi siamo così!
Abbiamo difficoltà ad incontrarci, condividere i pensieri, la cucina e le parole.
Ma i biscotti ci hanno “riunite”,
é troppo goloso il tema di Mtchallenge per non ricadere in tentazione.

frollini-cacao-mandorle-salate01

Ad Anna è bastato dare uno sguardo al barattolo dei biscotti.
Era lí sul bancone della cucina più vuoto del solito, eccessivamente vuoto!
Così ha acceso il forno e dato il via all’infinito scambio di SMS che ci unisce ovunque ci troviamo.
Mtchallenge questo mese dava la possibilità di presentare tre ricette in modo da presentare tutti e tre i diversi metodi di preparazione della frolla, così abbiamo scelto di lavorare con la frolla classica di Leonardo di Carlo.
Nell’elaborazione della seconda ricetta vi era un dettaglio a cui dare attenzione: avvicinarsi al mondo dell’intolleranza ai latticini, a cui Dani&Juri del blog Acqua e Menta sono molto vicini, sostituendo il burro con l’olio.

frollini-cacao-mandorle-salate04

A questo punto la ricetta aveva preso vita poiché una cosa era certa,
Anna voleva dei biscotti al cacao strong!
L’ultimo ingrediente è stato semplice da scegliere.
Visto che la nostra prima ricetta per Mtchallenge era caratterizzata dalla presenza del pepe rosa, per questo giro abbiamo voluto provare un tocco salino.
Così alla splendida frolla classica di Leonardo Di Carlo, modificata all’olio, si è unito il croccante delle mandorle salate.
Il risultato scaturito dopo aver letto accuratamente i suggerimenti dati da Mtchallenge sugli ingredienti di una frolla sono dei
Croccanti biscotti al cacao e mandorle per veri amanti del cioccolato.

Ingredienti:
150 g farina 00
50 g cacao amaro
100 g olio di riso
150 g zucchero a velo
42,5 g uova intere (un uovo piccolo)
60 g mandorle salate
1 cucchiaino di estratto di vaniglia homemade

scorza d’arancia biologica

Procedimento:
Abbiamo versato l’olio nella ciotola della planetaria e grattugiato la scorza di arancia e la vaniglia. Abbiamo unito lo zucchero e l’uovo, attivando la macchina fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto abbiamo incorporato le farine all’impasto e, per ultime, le mandorle tagliate grossolanamente con un coltello.
Terminato gli ingredienti, abbiamo capovolto la frolla su un foglio di pellicola abbastanza grande e finito di compattarla manualmente formando un cilindro aiutandoci con la pellicola stessa.
Essendo una frolla all’olio, il tempo di riposo in frigo è stato solamente di un’ora.
Abbiamo recuperato il cilindro dal frigo, tagliato in fette spesse 2 mm e distribuite su una teglia da forno rivestita con carta forno.
I biscotti sono stati cotti a 200°C per 5 minuti e a 170°C per altri 7 minuti.

frollini-cacao-mandorle-salate03

Noi la colazione per la settimana l’abbiamo assicurata.
Deliziosi biscotti al cacao da inzuppare in un bicchiere di latte di mandorla.
Voi?!?

Con questa ricetta partecipiamo a Mtchallenge

mtc 56

Please follow and like us:
error

9 Comments

  1. A me le cose di “cioccolato strong” piacciono già da sé. Se poi si aggiunge alla friabilità di questa frolla il tocco della mandorla con la sua croccantezza e sapidità, beh, ne vorrei un barattolo pieno in dispensa anche io 😀

  2. ero convinta di aver lasciato un commento- meno male che a volte ritorno 🙂
    Ottima proposta, non solo perchè senza latticini ma anche per aver dosato saggiamente il sale, affidandolo solo alla presenza delle mandorle salate. Ne è uscito un biscotto equilibrato, saporito, intrigante e ben fatto. Brava!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.