Babka cioccolato e noci

Questo mese ci siamo anche noi!
Torniamo a giocare con Re-Cake 2.0.
È la volta di un lievitato dolce: la nostra passione!
Una soffice Babka intrecciata e farcita con una squisita crema al cioccolato fondente e noci, ricetta tratta dal blog Cavoletto di Bruxelles.

babka

La maggior parte delle volte, noi ci diamo un appuntamento ed un programma.
Il tutto perché una delle due ama l’organizzazione e la precisione.
Ama avere tutto sotto controllo, ma stavolta non é andata come pensava!
La decisione è scaturita dopo aver lanciato uno sguardo all’alzatina vuota che si trova sul bancone della cucina.
Era necessario trovare rimedio a cotanta tristezza!
Ci voleva proprio un lievitato dopo mesi di torte.

babka_2

babka_3

Ingredienti:
per la Brioche
330 g farina 1
200 g farina 00
150 g burro a temperatura ambiente
100 g zucchero
3 uova
4 g lievito di birra secco
scorza di un limone
120 ml di acqua + 40 ml

per la farcia
130 g cioccolato fondente al 70%
120 g burro
100 g noci tritate
50 g zucchero a velo
30 g cacao amaro
2 cucchiai di zucchero semolato

per finire
40 g miele ai fiori d’arancio
1 cucchiaino di estratto di vaniglia homemade

2 cucchiai di acqua tiepida

Procedimento:
Nella ciotola della planetaria abbiamo versato le farine, precedentemente setacciate, il lievito, lo zucchero e la scorza di limone. Abbiamo azionato la macchina e, dopo un breve mescolamento, abbiamo versato l’acqua a filo. Abbiamo proseguito aggiungendo un uovo alla volta, dando il tempo alla massa di assorbirlo prima di aggiungere l’altro. Ottenuto una massa compatta abbiamo unito il burro tagliato a pezzetti e smesso di impastare quando l’impasto è risultato lucido ed elastico.
Abbiamo trasferito l’impasto in una ciotola e lasciato lievitare a temperatura ambiente.
Nel frattempo abbiamo preparato sia la farcia sia lo sciroppo per la lucidatura.
In una ciotola a bagnomaria abbiamo sciolto il burro ed il cioccolato fondente; vi abbiamo unito lo zucchero a velo ed il cacao setacciato. Le noci sono state tritate grossolanamente con un coltello da distribuire sulla babka stesa insieme allo zucchero semolato.
Una volta lievitata, abbiamo steso in un rettangolo l’impasto su un piano di lavoro in legno infarinato. Per le dimensioni del rettangolo vi rimandiamo alla ricetta originale, dove l’impasto viene diviso in due metà prima di stenderle, farcirle, intrecciarle e riporle in uno stampo da 15×8 cm. Noi abbiamo utilizzato uno stampo da plumcake da 22×8 cm ragion per cui abbiamo steso l’intero impasto a forma rettangola e tagliato due terzi dell’impasto per formare la treccia.
Abbiamo steso più di metà della farcia, distribuito le noci ed un cucchiaio di zucchero semolato. Abbiamo arrotolato la treccia secondo il lato corto e divisa in due filoni. A questo abbiamo provveduto ad intrecciare i due filoni, semplicemente accavallando le singole parti. Abbiamo rimosso le estremità e trasferita nello stampo ricoperto di carta forno.
Il restante impasto lo abbiamo farcito con crema e noci, arrotolato sul lato lungo del rettangolo e suddiviso in piccole porzioni che sono state disposte in uno stampo per muffins.
Abbiamo lasciato lievitare a temperatura ambiente fino al raddoppio ed cotto a 190°C in forno ventilato per circa 30 minuti.
Una volta cotti, li abbiamo lucidati con lo sciroppo preparato facendo sciogliere il miele nell’acqua tiepida e vaniglia.

babka_5

Morbida, profumata, cioccolatosa..
la colazione perfetta per affrontare ogni giornata.
Uggioso o no questo Ottobre ci regala dolci momenti insieme.

Con questa ricetta partecipiamo a Re-Cake 2.0

recake2-0-_1a

Please follow and like us:
error

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.