Macarons Rudolph al pan di zenzero

macaron-cacao-04

Ben ritrovati!
Finalmente il mese lontane è giunto al termine ma lo spirito natalizio non ha ancora fatto breccia nel mio cuore sebbene sia già Dicembre inoltrato.
Anna, invece, a fine Novembre ha iniziato a decorare la casa, ad organizzare gustosi ed accattivanti calendari dell’avvento ed a trasformare ogni singola ricetta in una buona occasione per trascorrere pomeriggi interi in compagnia di due bambini carichi di entusiasmo all’insegna del cake design.

macaron-cacao-06

Si è sbizzarrita a ricreare idee regalo o accattivanti decorazioni in variate forme.
Ha voluto sfruttare le dritte apprese nel corso di macarons di Marcella Minù Orsi, vi lasciamo il link della sua pagina Facebook per leggere un po’, generosa e gentile ha reso meraviglioso un pomeriggio palermitano.

macaron-cacao

Ingredienti:
dosi per 30 macarons, ricetta di P. Hermé
140 g farina di mandorle
10 g cacao amaro senza glutine
150 g zucchero a velo
55 g albumi

per la Meringa italiana
150 g zucchero semolato
35 g acqua
55 g albumi

farcitura
120 g cioccolato fondente
100 g panna fresca
15 g miele
q.b. cannella
un cucchiaino di zenzero grattugiato

decorazione
ghiaccia reale

Procedimento:
In una ciotola grande ho setacciato per due volte lo zucchero a velo, il cacao e la farina di mandorle. Successivamente ho unito gli albumi mescolando dolcemente con una spatola.
Per la meringa italiana, gli albumi sono stati versati in planetaria mentre in un pentolino ho fatto sciogliere lo zucchero e l’acqua. Quando lo sciroppo sarà giunto a 114°C, ho iniziato a montare gli albumi. Una volta giunto a 118°C, ho versato lo sciroppo sugli albumi aumentando al massimo la velocità di lavorazione della planetaria. Ho lavorato fino ad ottenere una meringa era a becco d’oca.
A questo punto ho incorporato il composto secco già pronto alla meringa, per essere sicure di non smontarla abbiamo proceduto in 3 step e dal basso verso l’alto.
Ho sistemato sulla teglia un foglio con il disegno delle sagome degli omini di pan di zenzero ed un altro di carta forno sopra. Trasferito il composto in una sac a poche e tenedola accuratamente in posizione verticale, ho creato le sagome. In seguito, ho battuto la teglia sulla spianatoia un paio di volte e aspettato una decina di minuti che la superficie asciugasse.
In una seconda teglia, ho creato la forma tradizionale del macaron utilizzando il tappetino di silicone.
Ho preriscaldato il forno a 155°C e cotto per 12 minuti.
Una volta freddi ho farcito i macarons con una golosa ganache al cioccolato fondente e decorati. Gli omini sono stati decorati utilizzando ghiaccia reale, mentre i macaron tradizionali sono stati trasformati in Rudolph la renna utilizzando zuccherini per gli occhi, cioccolatini rossi per il naso e pretzels spezzati ricoperti di cioccolato fondente per le corna.

macaron-cacao-02

Non si può resistere al profumo ed al sapore del pan di zenzero, unito alla dolcezza dei gusci croccanti del macarons.
Correrete il rischio di trasformarvi in un elfo di Babbo natale…
ma ne vale la pena, fidatevi!

macaron-cacao-03

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *