Meringhe decorate con cioccolato e praline di zucchero

Non dire che vuoi regalare: regala.
Non riuscirai mai a soddisfare un’attesa.

Goethe

Se mi fosse possibile fare un regalo alla prossima generazione, darei ad ogni individuo la capacità di ridere di se stessi.
Charles Schulz

meringhe-ciocco4

Il tempo stringe e di sicuro sarete già alle prese con shopping natalizio, negozi colmi di persone e lunghe file…
Ma passano i Natali e diventa sempre più difficile trovare qualcosa di nuovo ed inaspettato.
Così noi anche quest’anno scegliamo di regalare il nostro tempo, di donare qualcosa preparato da noi che racchiuda in se tanto amore e dedizione!
Se vi siete dedicati alla preparazione di Panettoni, Pandori o Pandolci; questa idea regalo farà per voi poiché vi aiuterà a smaltire la grande quantità di albumi che avrete conservato in frigo.

meringhe-ciocco

Ingredienti:
60 g albumi
60 g zucchero a velo
60 g zucchero semolato
q.b. colorante verde

per la decorazione
q.b. praline di zucchero
100 g cioccolato fondente al 60%

Procedimento:
Con l’ausilio della planetaria abbiamo montato gli albumi insieme allo zucchero semolato. A mano abbiamo aggiunto lo zucchero a velo ed in colorante verde.
Versato la meringa in una sac a poche munita di bocchetta dentellata, abbiamo creato le meringhe in una leccarda ricoperta di carta forno.
Abbiamo preriscaldato il forno a 80°C e cotto per due ore o comunque fino a quando di staccano da sole.
Una volta cotte sono state lasciate raffreddare prima di decorarle.
Sciolto il cioccolato fondente vi abbiamo immerso le meringhe, facendo attenzione a non farle cadere completamente, e rapidamente abbiamo finito di decorare con le praline di zucchero sparse in un piattino.

meringhe-ciocco2

meringhe-ciocco3

Nuvole di zucchero e cioccolato da far sciogliere in bocca!
Noi abbiamo riempito i sacchettini e siamo pronte a dividerle ai nostri amici.

Sereno Natale a tutti.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)