Waffles decorati con cioccolato bianco

Starete pensando che qui si batte la fiacca!
Invece potremmo elencarvi i motivi reali per cui a volte bisogna “rallentare” o semplicemente “prendere le distanze”.
Tranquilli, non stiamo pensando di mollare; solo che a volte i duri colpi della vita ti portano ad analizzare il proprio tutto ed a cambiare l’obbiettivo della macchina fotografica attraverso cui sbirciavi, rendendoti conto che da tempo hai smesso di osservare con il grandangolo il mondo che ti gira attorno.
Così passano le giornate e poi d’improvviso torna quella morsa allo stomaco, quel formicolio alle mani, quella bizzarra necessità di scaricare i nostri stress, di incanalare energie creative e di sorridere con le mani che sanno di cioccolato e di zucchero…
Ecco perché abbiamo creato il nostro blog!

waffles decorati

Abbiamo bisogno di colori e di vitalità per salutare un cupo Gennaio e dare il benvenuto ad un promettente Febbraio.
Approfittiamo quindi di una nostra vecchia ricetta, non ancora pubblicata ma lasciata a sostare nel limbo delle bozza da un annetto circa.
Non crediamo ci siano reali motivi per cui abbiamo atteso così tanto, possiamo solo dirvi che crediamo all'”attimo giusto” e forse era proprio questo il momento di portare in tavola a colazione un paio di Waffles.

waffles decorati

Abbiamo rubacchiato un’idea carina trovata sui social qualche giorno fa, in questo momento purtroppo ci sfugge il profilo.
Ci ha così colpite da farci venire in mente di proporli ai bambini per il Laboratorio di cucina che terremo a Villa Filippina, nella nostra città, proprio durante la fiera organizzata per il Carnevale.

Ingredienti:
dosi per circa 15 Waffles
300 g farina 00
50 g zucchero di canna
30 g zucchero semolato
50 g olio di semi di girasole
100 g latticello
2 uova intere
un cucchiaino di miele
5 g lievito per dolci

Procedimento:
Per prima cosa preparate il latticello: è uno step semplicissimo, versate in una ciotola la stessa quantità di latte, spremere meno di mezzo limone e lasciate riposare per 20 minuti.
In un’altra ciotola lavorate con una frusta le uova insieme agli zuccheri ed al miele, noi ne abbiamo scelto uno biologico alle noci. Aggiungete a cucchiaiate la farina, precedentemente setacciata insieme al lievito.
A questo punto, incorpate il latticello e, per ultimo, l’olio. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate in frigo per circa un quarto d’ora prima di accendere la piastra e cuocere i waffle.
Versate un cucchiaio e mezzo di impasto nella forma e lasciate cuocere fino a doratura, lasciate riposare e preparare gli altri.
Per la decorazione, potete sbizzarrirvi e lasciare spazio alla vostra golosità e fantasia.
Noi abbiamo sciolto del cioccolato bianco, aggiunto un po’ di polvere di colprante per alimenti e lasciato aderire dei golosi smarties e colorati zuccherini.

waffles decorati

Non vi è venuta voglia di darvi da fare per festeggiare il Carnevale con i nostri Waffles?
A noi si!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)