Uovo di Pasqua decorato

La Pasqua ai nostri occhi è una festività dal sapore dolce-amaro che da sempre amiamo stemperare con la dolcezza del rituale dello scambio delle uova di cioccolato, accompagnato da una estenuante caccia alla sorpresa perfetta e da una spensierata gara ad un assaggio lento e parsimonioso.
La passione per il cioccolato, in ogni sua forma e consistenza, ci ha spinte a sperimentare e a prendere confidenza con il processo di temperaggio per poter creare decorazioni attraverso piccoli gesti che ricordano tenere carezze.
Ci siamo volute regalare un uovo di Pasqua fatto in casa, ma non poteva essere semplicemente un guscio di cioccolato lucido e nudo.

uovo-pasqua-decorato-cioccolato

Così ripensando ad una Pasqua che quest’anno giunge in una primavera timida e che tarda a sbocciare, il colore scuro del cioccolato fondente ha richiamato quello della terra rivestita di deliziosi fiori appena sbocciati e dai colori tenui. Il modo migliore per riprodurre l’atmosfera primaverile che volevamo poteva essere l’utilizzo della pasta di zucchero, ideale per il cake design vista la facilità di manipolazione.

uovo-pasqua-decorato-cioccolato

uovo-pasqua-decorato-cioccolato

Ci siamo lasciate guidare dall’istinto e dal gusto personale nella scelta del design realizzato, cercando di esaltare l’eleganza e la lucentezza dell’uovo di cioccolato.

uovo-pasqua-decorato-cioccolato

Ingredienti:
800 g cioccolato fondente di buona qualità

per la decorazione
pasta di zucchero bianca
pasta di zucchero rosa
cristalli di zucchero Decora
palline di cioccolato Decora

utensili necessari
stampo da 500 kg per uovo di Cioccolato in policarbonato ad una cavità, richiudibile
termometro da cucina
formine a fiori di due misure
taglierina modellante per pasta di zucchero

Procedimento:
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, adagiate la ciotola sopra il pentolino quando l’acqua avrà quasi raggiunto il bollore e spegnete il fuoco.
Attendete che il cioccolato raggiunga i 50°C; versate i due terzi su un ripiano di marmo freddo e spatolate fino a raggiungere i 28°C.
Riversate il cioccolato raffreddato nella ciotola contenente il cioccolato non spatolato e mescolate fino ad una temperatura finale di 31°C.
Versate il cioccolato temperato nello stampo, chiudetelo e giratelo così da non lasciare spazi vuoti sulle pareti.
Lasciate raffreddare il cioccolato ricordando ogni tanto di girare lo stampo ben sigillato.
Per la fase di decorazione e finitura del uovo di cioccolato, si può scegliere di realizzare dei fiorellini di pasta di zucchero alternando due differenti colori e dimensioni. Stendete la pasta di zucchero dello spessore di 2-3 mm e formate i vari fiori con gli stampini. Modellate i fiori con il ball tool per pasta di zucchero per ottenere un effetto più realistico: effettuate una leggera pressione per assottigliare i petali dei fiori muovendo la sfera con movimenti circolari su tutta la forma.
Variate i colori dei fiori impastando insieme le due diverse paste di zucchero, per creare delle venature basta non rendere omogenee il panetto.
Lasciate asciugare all’aria i fiori per qualche ora prima di finire di decorarli: con un pennello leggermente bagnato inumidite il centro del fiori e distribuite degli zuccherini o delle palline di cioccolato; in alternativa potete anche adagiarvi un fiore più piccolo.
Adagiate l’uovo in una ciotolina assicurandovi che sia ben fermo, decoratelo distribuendo i fiori a piacimento usando del cioccolato fuso per attaccarli.

uovo-pasqua-decorato-cioccolato

Buon venerdì santo ed una serena Pasqua!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Enjoy this blog? Please spread the word :)