Fluffosa al tè alla liquirizia e lamponi

Nella nostra mente questa ricetta vi è stata mostrata mesi fa.
I nostri palati l’hanno gustata più volte ma mancava sempre il tempo ed i modi per presentarvela.
Eppure il caso vuole che sia la ricetta perfetta per questa settimana!

È stata una settimana ricca di entusiasmo la nostra: siamo riuscite ad organizzare il nostro primo scambio di pasta madre, la nostra piccola creatura; abbiamo ottenuto una menzione speciale per la nostra Layer Crêpes Cake preparata per il contest organizzato da Rigoni di Asiago, MasterCrêpes; siamo state tra le sei blogger della settimana su iFood.

Siamo orgogliose di tutto ciò!

fluffosa-lamponi01

Così vi presentiamo la Fluffosa, ormai simbolo delle Bloggalline.
Vi abbiamo parlato tanto volte di questo entusiasmante gruppo di foodbloggers, ebbene vi è una fantastica e sofficissima Torta…
una nuvola!

fluffosa-lamponi02

Monica Zacchia, è lei la FluffyGirl, colei che con dolcezza e determinazione ha fatto diventare questa sofficissima ciambella americana l’icona delle Bloggalline e noi in questa settimana speciale offriamo a tutte loro, splendide compagna di avventura, una fetta della nostra Fluffosa speciale.

Vi basterà la passione per le cose buone ed uno stampo da Chiffon Cake! In mancanza provate ad utilizzare uno stampo a ciambella, noi abbiamo usato lo stampo della “nonna” trovato in questo periodo di traslochi, coincidenze speciali che hanno reso perfetta questa ricetta.

fluffosa-lamponi05

Ingredienti:

per la Fluffosa al tè alla liquirizia, stampo da 13 cm
100 g zucchero semolato
150 g farina 00
65 g olio di semi di arachidi
90 g tè alla liquirizia
3 uova intere
1/2 bustina di lievito per dolci

per la glassa
50 g panna fresca
1 cucchiaino di tè alla liquirizia in foglie
4 cucchiai rasi di zucchero a velo

Procedimento:
Per cominciare ci siamo fatte un bel tè alla liquirizia: usando dell’acqua bollente e un paio di cucchiaini di tè in foglie.
In una ciotola abbiamo setacciato la farina ed il lievito, aggiungendo in seguito lo zucchero ed il sale; mentre in un bicchiere abbiamo emulsionato l’olio e tè, già filtrato, con una forchetta.
L’emulsione è stata versata nella ciotola degli ingredienti secchi, insieme ai tuorli, mescolando delicatamente con una frusta.
Dopo aver montato gli albumi a neve ben ferma, li abbiamo amalgamati delicatamente all’impasto.
Versato l’impasto in uno stampo ben imburrato ed infarinato, abbiamo infornato a 150° per 1 ora e 15′. È importante capovolgere la teglia appena sfornato e lasciare raffreddare in questo modo, come se fosse un panettone!
Abbiamo riscaldato la panna mettendola in infusione per 2-3 minuti con un cucchiaino di foglie di tè alla liquirizia. Abbiamo filtrato la panna ed unito lo zucchero a velo utilizzando un frustino elettrico per formare la glassa.
Prima di servire abbiamo decorato con la glassa e i lamponi.

fluffosa-lamponi06

Se non avete ancora avuto modo di gustare una Fluffosa, beh datevi da fare!
Il mondo vi apparirà diversamente dopo aver assaggiato un dolce così leggiadro ed arioso.

fluffosa-lamponi03

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *